Categories

Configurazione Dispositivi

Sei qui:
< Indietro

Il menu dispositivi consente la configurazione dei rilevatori presenze fino ad un massimo di 99 dispositivi. Al termine dell’inserimento dei parametri, premere il pulsante [Registra] per memorizzare le impostazioni.

Per ogni dispositivo è necessario specificare le seguenti informazioni:

Matricola
Selezionare la matricola del dispositivo dall’elenco presente. Nel caso in cui la matricola richiesta non sia disponibile, premere il pulsante [Aggiungi Dispositivi] e seguire le istruzioni riportate qui.

Numero del dispositivo
Il numero del dispositivo viene utilizzato e memorizzato all’interno di ogni record presenze rilevato ed è quindi importante ai fini dell’identificazione del luogo di timbratura. Il numero del dispositivo è univoco e deve riportare quanto inserito nella configurazione del rilevatore presenze.

Ubicazione
Questa informazione, di carattere descrittivo, assegna un nome all’ubicazione del rilevatore presenze.

Tipo di connessione
Specifica la modalità di collegamento da utilizzare per il collegamento del dispositivo. È possibile utilizzare dispositivi collegati in modalità differenti.

Le possibili scelte sono:

– LAN (Local Area Network);
– Seriale (attualmente non disponibile);
– USB.

Porta (solo per collegamenti LAN)
Numero della porta, inserire quanto configurato nel dispositivo (vedi pagina 9 del presente manuale).
Il valore di default è 5005.

Indirizzo IP
Inserire l’indirizzo IP configurato all’interno del dispositivo (vedi pagina 9 del presente manuale).
Si sconsiglia di utilizzare la modalità DHCP in quanto l’indirizzo IP potrebbe cambiare ad ogni riavvio rendendo impossibile la lettura dei dati.

Se il tipo di collegamento è USB, impostare il valore della porta a 0 (zero) e cancellare l’indirizzo IP.

Table of Contents